fbpx

Il Blog di Brokey

Le tendenze 2019 dell’interior design

Le tendenze 2019 dell’interior design

Il 2019 è arrivato e porta con sé novità che riguardano anche il mondo dell’arredamento. In questo articolo facciamo il punto sulle tendenze di interior design del 2019: scoprirai che ci sono diverse sorprese dietro l’angolo!

 

I trend di arredo e design del 2019

Se volessimo riassumere in 3 parole i trend che saranno al centro dell’interior design nel 2019, diremmo “natura”, “equilibrio” e “vitalità”: sono questi i 3 elementi che guideranno le scelte di nuovi materiali, colori e stili nei prossimi mesi.

La natura è senza dubbio un argomento di grande attualità, al centro di dibattiti e progetti cruciali per tutti noi: il fatto che anche il mondo del design abbia deciso di porla al centro delle proprie ispirazioni è sì un segnale d’allarme, ma anche un inno all’unicità e alla bellezza del nostro pianeta, da replicare tra le mura domestiche. Vediamo come.

 

Tendenze di arredamento 2019: largo ai materiali naturali

Nel 2019 i materiali naturali saranno i favoriti: legno, pietra e vetro saranno ampiamente utilizzati, seguendo sia il gusto confortevole ed essenziale dello stile nordico, sia quello più sofisticato ed eccentrico dello stile industriale.

Saremo invitati a riempire le nostre case di dettagli unici, forse imperfetti ma irripetibili, come quelli tipici del legno lavorato artigianalmente.

Ci ritroveremo a inondare di luce le nostre stanze tramite porte scorrevoli, complementi e pareti divisorie in vetro: lucido o opaco, minimal o serigrafato, il vetro ci aiuterà ad avere interni più ariosi e leggeri a prescindere dalla reale ampiezza degli spazi.

La pietra, infine, con il suo fascino primitivo ed esotico abbellirà pareti e lavabi, trovando posto sia nel living che nella zona notte, alternandosi a volte al calore del legno rustico, altre alla freddezza del vetro e del ferro nei grandi open space d’ispirazione industriale, in un sapiente gioco di accostamenti mai ovvi.

Fonte: Pinterest

 

I colori dell’arredamento 2019

A quanto pare, i colori pastello e le nuances delicate cominciano a fare spazio a toni più decisi e vivaci, che esprimono energia e vitalità: dal bordeaux al giallo senape, dal ruggine al blu, dal verde smeraldo al viola, le nostre case si preparano a brillare senza mezze misure. Le tinte neutre non verranno dimenticate, ma si accompagneranno a sfumature più forti, in un mix da miscelare con maestria e originalità.

Fonte: Pinterest

 

Infine, si affacciano sulla scena i bagliori dell’oro e dell’ottone, che troveranno posto su rubinetterie, specchi e lampade per caratterizzare ogni stanza con tocchi di grande impatto. La parola d’ordine è equilibrio: tra semplicità e lusso, tra delicatezza e vigore, tra naturalezza e stravaganza. Un ordine che dipende sempre dalla sensibilità personale!

Fonte: Pinterest

 

Gli stili di arredo in voga nel 2019

Se la natura è l’ispirazione principale del 2019, tra le principali tendenze d’arredo non può che riconfermarsi anche quest’anno il riciclo creativo. Sdoganato dallo stile nordico, il fascino del fai da te è ormai ampiamente apprezzato sia dagli appassionati di design che dai semplici curiosi che, di tanto in tanto, si destreggiano in originali creazioni su misura.

Al suo fianco, però, vediamo anche un grande ritorno: il gusto per stampe e tessuti animalier e per i decori geometrici, decisamente più aggressivi, che dagli anni ‘70 ora fanno capolino su tappeti, cuscini, coperte e rivestimenti.

In sintesi, nel 2019 ci aspetta una casa sicuramente più vivace e dinamica: la sfida sarà quella di saperne equilibrare e dosare le varie anime, per fare in modo che coesistano in un mix perfetto. Sei pronto a metterti alla prova? Allora scrivi la tua mail in fondo alla pagina per restare aggiornato sulle novità dal mondo del design grazie ai nostri prossimi articoli! Ti aspettiamo anche sulla nostra pagina Facebook: clicca “mi piace” per ricevere le nostre proposte quotidiane!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *